Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Dal Fortore



Potenziamento della zona del lago d’Occhito, sinergia tra i borghi di Gambatesa, Macchia Valfortore, Sant’Elia a Pianisi e Pietracatella

Foto lago d’Occhito – Fonte Angelo Tullio

Progetto cardine della nuova programmazione per il quinquennio 2019-2024 del gruppo Gambatesa Partecipa, che proverà una seconda volta a governare Gambatesa, c’è la valorizzazione del Lago di Occhito per finalità turistiche e ricreative.

Tale iniziativa sarà possibile, anche grazie all’interessamento del Premier Giuseppe Conte attraverso il Contratto Istituzionale di Sviluppo, che prevede, oltre all’accesso diretto alla sponda gambatesana dell’invaso, la creazione di aree apposite per la pesca, percorsi ciclabili, trekking e altre attività concernenti lo sport e il benessere.

Per raggiungere tale  obiettivo, é prevista la collaborazione dei Comuni di Macchia Valfortore, Sant’Elia a Pianisi e Pietracatella, e dei commercianti e agricoltori della zona fortorina.

Questo per rivitalizzare un’area, quella del Fortore appunto, troppe volte bisfattata e snobbata dai governi regionali succedutisi nel tempo, che non sono stati capaci di sfruttare le potenzialità che questo territorio offre.

Share

Evento Premio Olio Nostrum a Riccia

Locandina olio nostrum

Domani 12 aprile a partire dalle ore 10.00, all’ex chiostro del convento in Piazza Umberto I a Riccia, si terrà la giornata conclusiva del Premio Olio Nostrum 2018/2019.

La manifestazione, avrà il seguente ordine:

  • ore 10.00: apertura lavori – modera Domenico Vitullo – Docente IPSASR Riccia;

- saluti Dirigente scolastico IPSASR (Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale) Lucia Vitiello;
- saluti del Sindaco di Riccia Pietro Testa;
- saluti del Sindaco di Jelsi Salvatore D’Amico;
- saluti del Responsabile ufficio ARSARP di Riccia Giuseppe Di Criscio;

  • ore 11.00: Difesa sostenibile delle principali malattie dell’olivo ed emergenza Xylella fastidiosa pauca

- Filippo De Curtis – Docente Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università degli Studi del Molise;

  • ore 11.30: Tecniche di controllo dei vettori di Xylella fastidiosa pauca

- Antonio De Cristofaro – Docente Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’Università degli Studi del Molise;

  • ore 12.00: testimonianze:

- Giorgio Del Grosso – Condotta Slow Food Tammaro-Fortore;
- Rocco Cirocco – Presidente della cooperativa agricola Terre di Molinara;

  • ore 12.30: valutazione sensoriale degli oli della campagna olearia 2018/2019

- Teresa D’Uva – componente ARSARP panel ufficiale DOP Molise oli, sede di Larino;

  • ore 13.00: Premiazione OLIO NOSTRUM.

 

Share

Edizione numero 26 della Passione vivente di Sant’Elia a Pianisi

Sabato 13 aprile dalle ore 20.30, l’associazione Crucis, rievoca per le strade del borgo santeliano, la Passione di Gesù Cristo, arrivata alla sua XXVI edizione.

L’evento, particolarmente emozionante, è molto sentito dal popolo santeliano, come d’altronde da tutta la comunità cristiana, perché la rappresentazione scenica ricorda le fasi più significative della Passione e Morte di Nostro Signore: dall’ultima Cena nel Cenacolo, alla Crocifissione sul Calvario.

La suddetta manifestazione, oltre ad avere una preparazione “teatrale”, ha anche quella spirituale, grazie ad un percorso religioso fatto da catechesi, per interpretare al meglio il ruolo assegnato ad ogni attore.

Share

Apertura RSA e centro diurno per malati di Alzheimer a Riccia

Sabato prossimo, 6 aprile alle ore 11.00 a Riccia, ci sarà l’inaugurazione di una RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) e di un centro diurno per la  patologia dell’alzheimer, siti in Via B.G. Amorosa, a cui sono invitati tutti i Sindaci della provincia.

Le residenze funzionali e moderne, sono destinate ad accogliere soggetti colpiti da disturbi neuro-degenerativi e le loro famiglie, al fine di offrire loro sollievo nella gestione di queste difficili patologie.

Il programma della giornata è il seguente:

  • cerimonia inaugurale;
  • intervento delle Autorità;
  • benedizione e taglio del nastro;
  • visita ai reparti della nuova struttura.
Share