Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Gallery



Borghi della lettura: “Cultura e scoperta delle piccole località”

Dott. Roberto Colella

Cari fans, oggi vi proponiamo l’intervista fatta all’ideatore e presidente di “Borghi della lettura”, Dott. Roberto Colella, alla BIT (Borsa Internazionale del Turismo) di Milamo, svoltasi dal 10 al 12 febbraio scorsi.

Molto bello il pensiero espresso dal giornalista che ha intervistato Colella: “Un’iniziativa di rara intelligenza che unisce il fascino della lettura con l’entusiasmo della scoperta, creando un network che si rivolge ai viaggiatori sensibili al valore dell’erudizione e al fascino dei luoghi insoliti meno battuti dalla massa”.

Share

Seconda puntata di Carpe Diem della Scuola di giornalismo “Ernest Hemingway” di Campobasso

Logo Carpe Diem

Cari lettori, oggi vi proponiamo la seconda puntata di Carpe Diem, il tv talk, ideato e curato dagli allievi della Scuola di giornalismo “Ernest Hemingway” del capoluogo di regione, il cui tema è: tradizione innovazione, dal forno ai fornelli.

Gli ospiti sono Sergio Micatrotta, pasticciere e Domenico Colella, ristoratore.

(Per un audio ottimale, alzare il volume con il puntatore del mouse, in basso a destra)

Share

Prima puntata di Carpe Diem della Scuola di giornalismo “Ernest Hemingway” di Campobasso

Logo Carpe Diem

Oggi proponiamo la prima puntata di Carpe Diem il programma ideato, scritto e curato dagli allievi della Scuola di Giornalismo per Ragazzi “E. Hemingway” di Campobasso diretta dal Dott. Roberto Colella, nella quale sono stati ospiti: Bibiana Chierchia, docente, Assessore all’urbanistica e Vicesindaco di Campobasso e Ivan Barbato, in arte Ivan Stray, rapper.

(Per un audio ottimale, alzare il volume con il puntatore del mouse in basso a destra)

Share

Spot progetto INNOCULTOUR

Quest’oggi vi proponiamo il video promozionale del Progetto “INNOCULTOUR” della Regione Molise e cofinanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Europea Italia-Croazia.

Il filmato, per la regia di Francesco Domenico D’Auria e gli attori Michele Rosiello e Sharon Santella nei panni rispettivamente di Fonzo Mastrangelo e Delicata Civerra, ha l’intento di pubblicizzare alcuni manieri e musei, come il castello Di Capua di Gambatesa, il museo del grano di Jelsi, il museo della civiltà contadina di Riccia, il museo dei fuochi d’artificio di Campolieto e il museo provinciale Sannitico di Campobasso.

(Per un audio ottimale, alzare con il puntatore del mouse il volume, in basso a destra)

Share