Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Il paese



Domenica 23 dicembre Babbo Natale a Gambatesa con l’associazione Rut e Noemi

Manifesto Babbo Natale 2018

L’associazione Rut e Noemi ancora in campo per i bimbi del paese.

Anche quest’anno il gruppo di volontariato, organizza “il Babbo Natale”, per far divertire ed emozionare i più piccoli con l’uomo barbuto che è nell’immaginario di tutti i bambini del mondo.

Domenica 23 dicembre alle ore 15.45, il vecchietto vestito di rosso e i suoi elfi, aspetteranno i più piccini in piazza Riccardo, per andare in corteo verso il laboratorio del gruppo associativo presso il plesso scolastico in via Nazionale Sannitica, dove sarà possibile  richiedere il dono desiderato, dalle 16.00 alle 20.00.

Per info e contatti, è possibile scrivere alla mail: ass.rutenoemi@virgilio.it o chiamare i seguenti numeri di telefono: Chiara 389- 0986607, oppure Antonio 389-9456213.

Share

Musica e maitunat: marcia in più del nostro borgo

A Gambatesa, quella della musica è stata una passione “coltivata” fin dai tempi in cui il tenore di vita, a livello economico, non era molto elevato, di conseguenza non ci si potevano permettere strumenti musicali molto costosi, anche se molte persone facevano sacrifici per acquistarne uno.

Quelli più popolari, con l’avvento del 900, sono stati organetti e fisarmoniche, poi con il passare degli anni si sono aggiunti sax, trombe, tromboni, i quali venivano tramandati da padre in figlio.

La musica ha trovato terreno fertile nel nostro borgo con la nascita della prima banda, fondata dal Maestro  Giovanbattista Creati nel 1933, che contava 35-40 musicisti circa.

In seguito, negli anni 70, è nato il secondo complesso bandistico, andando a rafforzare il “parco musicale” a Gambatesa.

L’attività dei due complessi bandistici, prosegue anche grazie ai tanti ragazzi del paese che frequentano il conservatorio.

La vera “causa” dell’attaccamento morboso all’attività musicale, è da ricercarsi nella tradizione plurisecolare delle maitunat (all’inizio stornelli precostituiti, poi in rima, che da 318 anni allietano il passaggio dall’anno vecchio a quello nuovo (notte 31 dicembre per le vie del paese – 1° gennaio sul palcoscenico in piazza) degli abitanti del nostro paese, di quelli dei paesi limitrofi e di fuori regione e da nove anni dei camperisti di tutta Italia.

Spero che questo amore e trasporto nei confronti di quest’arte, non venga mai meno, per il bene di questa comunità e per le maitunat, fiore all’occhiello di questo popolo.

Share

Gambatesa in tv: su TRSP Giovanna Bibbò e Giuseppe Tosches nel programma “Verità”

Cari amici lettori che ci seguite, oggi vi proponiamo il filmato, per chi non avesse seguito la diretta della terza parte della trasmissione “Verità”, andata in onda  lunedì 3 dicembre sull’emittente TRSP (Televisione Radio San Pietro), visibile in Molise al canale 15 e in Abruzzo al 17; in cui si discuteva di salute e benessere,  dove erano presenti, tra i tanti ospiti intervenuti, Giovanna Bibbò, titolare del salone “Giovanna Bibbò” e Giuseppe Tosches, presidente della palestra A.S.D. Tosches club.

 

(Per un audio ottimale, alzare il volume con il puntatore del mouse in basso a destra) 

Share

Nuovo spazio nel complesso residenziale per anziani: “Piazza Mercato”

Il Comune di Gambatesa,  ha ottenuto un nuova sovvenzione economica di 152.134,54 euro, derivante dalla sottomisura 7.4 del PSR (Piano Sviluppo Rurale) Molise 2014- 2020 della Regione Molise, denominata “SOSTEGNO A INVESTIMENTI FINALIZZATI ALL’INTRODUZIONE, AL MIGLIORAMENTO O ALL’ESPANSIONE DI SERVIZI DI BASE A LIVELLO LOCALE PER LA POPOLAZIONE RURALE, COMPRESE LE ATTIVITÀ CULTURALI E RICREATIVE, E DELLA RELATIVA INFRASTRUTTURA”.

Con la somma sopra menzionata e 14.838,54 euro a titolo di cofinanziamento da parte della Residenza Municipale, verrà creata una Piazza mercato per la vendita e l’esposizione di prodotti artigianali e agroalimentari prodotti in paese attraverso progettualità mirate all’ integrazione e inclusione sociale e culturale.

L’area sorgerà nello spazio dell’ex campo da bocce, vicino la nuova residenza per anziani chiamata “Domus Gigantum”, che nascerà dalla ristrutturazione dell’ ex edificio scolastico in Via XXIV Maggio.

Leggi la graduatoria delle località ammesse al finanziamento qui sotto

Graduatoria località ammesse al finanziamento

Share