Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Per il sociale



Giornata del rifugiato 2017: filmato a cura di TG3 Molise

Giornata del rifugiato 2017

Ecco a voi, il filmato a cura della redazione Rai regionale del Molise, girato in occasione della giornata del rifugiato, tenutasi a Gambatesa lo scorso 25 giugno.
(Cliccare sul link per vedere il filmato)
Filmato giornata del rifugiato tg3 Molise

 

Share

Politiche per i disabili: eliminare le barriere architettoniche

Come certamente è noto da sempre, è necessario tutelare la libertà di movimento di ogni persona.
A maggior ragione, ancor di più, è lo per chi purtroppo ha un problema di deambulazione.
Talvolta, al contrario di come dovrebbe avvenire, le istituzioni civiche ( comuni, province, regioni) che ci rappresentano, non aiutano le persone con queste difficoltà, pur se la tecnologia dispone di mezzi meccanici, (come montascale, ascensori o scivoli),non istallandoli, sia sul territorio di competenza, sia negli uffici istituzionali. Tali “aiuti”, possono facilitare la libertà di movimento di chi ha una disabilità fisica.
Si esortano, in futuro, tali istituzioni, a provvedere a dotarsi di tali ausili meccanici, per far sì, che le persone affette da patologie fisiche, svolgano una vita “normale”.

Share

Acqua: bene fondamentale per l’umanità, ma a volte non scontato

Acqua bene fondamentale per l’umanità

Ormai, da sempre, è noto che l’acqua è un bene essenziale per la vita di ogni essere umano.

Basti pensare che la mancanza d’ acqua comporta molti disagi nella vita giornaliera delle persone come lavarsi, bere e cucinare; ma altresì si hanno notevoli disagi anche per attività commerciali di vario genere, come bar e parrucchierie.
Ma il problema è molto accentuato nei Paesi del cosiddetto terzo mondo quali Africa, India e le periferie dell’America latina, dove per approvvigionarsi d’acqua le persone, percorrono decine di chilometri e dove c’è una situazione igienico–sanitaria precaria.
Nella vita frenetica in cui viviamo oggi, fatta di tecnologia (smartphone, tablet e computer), la maggior parte delle volte ci dimentichiamo di questo problema e ci adiriamo se magari si rompe il nostro cellulare, non pensando che ci sono persone
nel mondo meno fortunate di noi, che non si possono “permettere” neanche il bene primario essenziale per vivere, cioè: l’Acqua.
Il mondo, non può definirsi civile, se nel 2017, ci sono ancora parti del nostro pianeta che hanno assenza o grave carenza d’acqua.

Share

Bullismo: piaga sociale dell’umanità

No al bullismo

In questi ultimi anni, sempre di più, veniamo a conoscenza, attraverso gli organi d’informazione, di un fenomeno che purtroppo sta assumendo dimensioni sempre più grandi, cioè: il bullismo.
Il bullismo è quel fenomeno evidentemente negativo in cui una o più persone (in genere adolescenti), vogliono far prevalere la loro “autorità”, con comportamenti di violenza fisica ma soprattutto psicologica nei confronti di persone più fragili, per qualsiasi motivo.
Nella società, in cui viviamo, che si dice “moderna” e “acculturata”, non si può accettare che si attuino questi comportamenti violenti, che lasciano conseguenze psicologiche nella vittima, solo perché in  essa ci si vede in una “diversità”.
Per alleviare questa piaga sociale, bisognerebbe attuare, oltre che un educazione scolastica, anche un educazione familiare su questo tema.

Share