Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Le Festività



Giuseppe Moffa in concerto

Giuseppe Moffa

Nell’ ambito del cartellone estivo, per le festività ferragostane, promosso dall’Associazione Turistica “Pro Gambatesa” insieme ad altre associazioni del luogo, venerdì 11 agosto alle ore 22.00 in Piazza Vittorio Emanuele III, è previsto il concerto di Giuseppe Moffa; musicista polistrumentista che è riuscito a fondere le musicalità della sua terra con quelle del blues.

 

Share

Lotteria Pro-Festival della Canzone dialettale Molisana. Il comunicato della Pro-Loco.

Per sopraggiunte ragioni di ordine tecnico-organizzativo, l’estrazione della lotteria di beneficenza denominata “Pro 27 festival della Canzone dialettale Molisana” è stata rinviata a domenica 28 agosto 2016 ore 12.00 in Piazza Vittorio Emanuele di Gambatesa.
in fede
Presidente pro loco Pasquale Abiuso

Share

Borgo in Jazz Festival, secondo appuntamento a Gambatesa.

Il 18 agosto la seconda tappa di Borgo in Jazz tra musica, arte, cultura ed enogastronomia

Dopo il grande successo del 14 agosto nella splendida cornice della rupe di Pietracupa, Borgo in Jazz Festival riprende il 18 agosto ai piedi del Castello Di Capua nella splendida cornice del borgo antico di Gambatesa.

La manifestazione, nata nel 2014 a Cercemaggiore su iniziativa dell’Assessore Comunale Daniele D’Aversa e della Pro-Loco Giovani Cercesi si è allargata lo scorso anno a Gambatesa e quest’anno al Comune di Pietracupa proponendo eventi jazz di assoluta qualità che si associano all’enogastronomia locale ed alla valorizzazione dei centri storici dei tre borghi molisani.

E’ proprio questa la carta vincente di Borgo in Jazz Festival”, sottolinea il direttore artistico, nonché sassofonista jazz, Nicola Concettini, “che mira a creare un connubio tra l’intimità della musica Jazz e la bellezza dei centri storici dei paesi coinvolti, aggiungendovi una enogastronomia di qualità fondata sui prodotti del territorio”.

#GambaJazz prenderà il via alle ore 10 del 18 agosto con dei seminari di improvvisazione per musicisti locali e non con i Maestri Maurizio Giammarco (livello Jazz avanzato) ed Emanuele Raganato, ospite dell’evento per la seconda volta, che terrà un seminario sulla contaminazione musicale e l’improvvisazione collettiva.

Nel pomeriggio “Free Jam Session” in largo Castello e possibilità di visite al Castello di Capua dalle ore 15 alle 19. Alle ore 20 “Jazz dinner” e degustazione di vini e birre artigianali a cura dell’AIS (associazione nazionale sommelier).

Emanuele Raganato

A margine del concerto principale del “Nicola Concettini Hammond Trio feat Maurizio Giammarco” si esibiranno i musicisti che prenderanno parte ai seminari della mattina.

Ospite d’eccezione l’artista riccese Antonio Finelli che esporrà nell’area concerti i lavori dei suoi allievi.

Il 20 agosto tocca a Cercemaggiore (#CercemaJazz) che alle 19:30 (con Jazz aperitif) aprirà gli stand gastronomici allestiti nel centro storico dalla locale Pro-Loco insieme ad attività locali ed in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier Gli allestimenti enogastronomici faranno da cornice al concerto dei “Francesca Borsini quintet” con la partecipazione del trombettista di Raphael Gualazzi, Gigi Faggi ed alla Jazz Dj set che concluderà la serata dalle ore 00:00.

L’evento è sponsorizzato dalle tre amministrazioni comunali dei paesi aderenti e vede la partecipazione di diverse associazioni e parrocchie operanti sul territorio, quali la Pro-Loco Giovani Cercesi e Pro-Loco Gambatesa, La Parrocchia San Gregorio Papa di Pietracupa, l’AIS, ed altri enti quali la Provincia di Campobasso ed il Polo Museale del Molise.

Organizzatori e promotori sono concordi nel ritenere che “Borgo in jazz Festival” possa diventare negli anni una manifestazione di livello capace di conciliare cultura, arte ed enogastronomia, oltre ad essere un importante strumento per rafforzare i rapporti ed i legami tra i tre comuni in vista di una crescita condivisa e ad un proficuo e continuo scambio di idee ed iniziative.

Share

#GambaEstate 2016 – Programma estivo!

Grandi classici e diverse novità per #GambatEstate 2016, il programma organizzato da Pro-Loco Gambatesa, Associazione Borgo in Jazz e Comune di Gambatesa che prenderà il via il 9 agosto per terminare il 21.

Tra gli eventi principali spiccano il 27° Festival della Canzone dialettale Molisana, ormai tra gli appuntamenti canoro-musicali più importanti della regione, che, organizzato dall’Ass. Turistica Pro-Gambatesa, mira alla valorizzazione dei dialetti molisani tramite canzoni inedite, stanziando un montepremi di 5.000 € da ripartire tra i primi tre classificati. La manifestazione vedrà due eliminatorie nei giorni 11 e 12 e la finale nella giornata del 13.

Riconfermata anche quest’anno la manifestazione “Borgo in Jazz Festival” che si svolgerà su tre Comuni quali Gambatesa, Cercemaggiore e Pietracupa, e si caratterizzerà per l’accostamento della musica Jazz all’enogastronomia ed alla valorizzazione del territorio. In particolare a Gambatesa, oltre ai concerti serali nella suggestiva location del “Muro Castello”, si terranno due seminari nella mattinata del 18 agosto tenuti dai sassofonisti Maurizio Giammarco ed Emanuele Raganato.

Prima volta assoluta a Gambatesa per il consolidato format “Franco Valente racconta….” che vedrà l’architetto venafrano (da poco neo cittadino onorario del comune fortorino) il 21 agosto in Largo Castello, narrare agli spettatori la storia del paese. L’evento è organizzato dal Comune e si propone l’obiettivo di instillare nei giovani la consapevolezza circa l’importanza del passato per affrontare e meglio comprendere il presente ed il futuro.

Tra le novità la festa del “formaggio fuso” con il comico Antonio Mustillo (9 agosto) e per i più giovani il concerto della band “I matti delle giuncaie” (10 agosto) e “GambaElectro” il 17 agosto. Per i classici confermata la tradizionale “Festa dell’emigrante” del 16 d’agosto.

 

Share