Privacy Policy
 

Posts belonging to Category Turismo



Fortore Trekking Park – 2° appuntamento.

A grande richiesta torna, a distanza di tre settimane  il 24 giugno, l’appuntamento con la passaggiata naturalistica a Gambatesa.

L’evento, organizzato dall’aziende “D’Alessandro”, “Venditti”, “La Cantinella Vagabonda”  e l’associazione equestre “La Vittoria”, prevede l’escursione a piedi o a cavallo del tratturo Contrada Macchie Valle Sace e del lago d’Occhito con la riscorpeta dell’aria incontaminata, della tranquillità e dei cibi genuini della nostra terra.

Il programma dell’iniziativa, partirà alle ore 8.00, con il ritrovo al tratturo Contrada Macchie Valle Sace con colazione contadina.

Si proseguirà alle 8.30,  con la partenza per la passeggiata a piedi o a cavallo, tra vie della zona delle “Macchie”.

A seguire, alle 11.30, ci sarà l’arrivo alla Circumlacuale di Occhito.

Alle ore 12.30, ci sarà il pranzo sul lago d’Occhito con panorami meravigliosi, prodotti a km 0 e degustazione di vino locale.

Alle 14.30, avrà luogo la ripartenza sul versante sud del lago, attraversando vigneti, boschi e calanchi e a seguire alle 16.30, pausa caffè e saluti.

Per info trekking a piedi: 339-2252248 Vincenzo; 333-5348330 Nunzio.

Per info a cavallo: 338-8686766 Giandomenico.

Per info menù, cibo e bevande: 339-1147630 Marco.

Per info pernottamenti: B&B conteA Sannita (www.conteasannita.it) 333-7446141 Angela.

Casa Vacanze Amorosa 333-3767302.

Si ricorda, che la quota d’iscrizione trekking a cavallo è di 85 euro e quella d’iscrizione trekking a piedi è di 35 euro.

Inoltre, si porta a conoscenza, che le prenotazioni si accettano entro il 21 giugno e che nella quota è inclusa: l’assicurazione a cavallo, le guide, la colazione, le bevande e il pranzo.

Share

Terzo raduno nazionale dei Borghi della lettura: “La cultura e il turismo ripartono dai paesi”.

Panorama Santa’Agata di Puglia

Ieri, domenica 10 giugno, nella spendida cornice di Sant’Agata di Puglia (FG), definita anche “la Loggia delle Puglie”, comune montano (795 m.s.l.m.) ai confini con la campania, si è svolto Terzo raduno nazionale dei Borghi della lettura, organizzato dal network culturale e il Comune di Sant’Agata di Puglia in collaborazione con il circolo lettori santagatesi “Kelvin 310″ e la Proloco del paese, a cui ha partecipato come “ospite d’onore” il cantante santagatese Tony Santagata.

L’evento, che ha visto la partecipazione di cinque regioni (Molise, Abruzzo, Puglia, Campania e Basilicata) delle nove aderenti al progetto (Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Marche, Basilicata, Lazio, Umbria e Sardegna), che ha visto anche la rappresentanza di Gambatesa rappresentata dal sottoscritto, si è svuluppato in tre tappe.

Il primo momento della giornata, è stato un convegno/dibattito dal tema “Turismo e cultura nei poccoli borghi”.

Dopo i saluti di benvenuto agli intervenuti, da parte del referente del circolo lettori santagatesi “Kelvin 310” Rosario Brescia e del Sindaco Luigi Russo, la parola è passata al presidente  del Centro Studi Storici  Sociali V. Fusco che fa capo alla progettualità culturale  Roberto Colella, che ha ripercoso la storia del prospetto da lui ideato, gli obiettivi tra cui combattere il degrado sociale, innescare un’indotto economico virtuoso  legato all’aspetto culturale e rivitalizzare le cittadine e i loro centri storici, tramite l’istallazione di “casette della lettura”, “tronchi-libreria” o “bibliocabine” dove trovare testi e socializzare e le linee programmatiche passate e future rimarcando come  in occasione di questi raduni, si faccia anche turismo, perché si porta a conoscenza a persone provenienti da altri territori delle tante località di cui il nostro bel Paese fortunatamente è pieno e  che talvolta sono poco o addirittura sconosciute.

Nella seconda parte del congresso, c’è stata la presentazione di tutti i luoghi  membri del circuito intelletuale presenti, da parte dei delegati di  riferimento.

Il secondo episodio della giornata, è stato l’intitolazione della “Piazzetta della lettura” nel centro storico a Gino Marchitelli, poeta e scrittore di versi in vernacolo santaganese con l’intervento del Sindaco che ne ha lodato le doti artistiche, morali ed umane, la scopertura di una targa commemorativa e la benedizione da parte del Parroco.

Terzo ed ultimo avvenimento della ricorrenza annuale, è stato la visita al centro storico, al castello Imperiale ed a un’antico forno del paese, con grande soddisfazione dei partecipanti al ritrovo artistico nel vedere monumenti storici di così enorme fascino.

Si informa, che  il 10 agosto 2018, si terrà la seconda edizione della Notte Bianca dei Borghi della Lettura e che il prossimo 23 settembre, ci sarà presso la sede nazionale dei Borghi della Lettura (castello di Macchiagodena), un evento dedicato a cibo e Lettura in occasione dell’anno del Cibo, coinvolgendo artisti, scrittori e allo stesso tempo aziende del settore agroalimentare.

Si rammenta altresì, che il prossimo raduno nazionale si terrà a Bomarzo in provincia di Viterbo il 15 settembre 2019.

Share

“Passeggiate con gusto”: il turismo sostenibile sbarca a Gambatesa.

Di Pietro Scocca

Grande successo per il primo evento di “Passeggiate con gusto a Gambatesa”, (organizzato da Azienda agricola Venditti, Azienda agricola D’Alessandro, Azienda Agricola la Cantinella Vagabonda, Associazione La Vittoria e patrocinato dal Comune) che ha riscontrato la presenza di oltre venti partecipanti.

Alle 9:30, dopo un’abbondante e genuina colazione all’aperto, il gruppo è partito dal tratturo Lucera-Castel di Sangro alla volta del centro storico, scortato da cavalli, muli e un pony.

Una prima sosta si è tenuta in prossimità del Santuario della Madonna della Vittoria, un piccolo gioiellino di architettura religiosa in perfetta sintonia con il paesaggio naturale che lo circonda, dove ci si è soffermati a parlare delle origini storico-artistiche della chiesa.

La carovana ha poi proseguito il suo percorso, arrivando alle grotte e riscoprendo le bellezze del nostro centro storico, per poi continuare con una visita al Castello di Capua, scrigno degli affreschi cinquecenteschi che hanno affascinato anche i tanti giovanissimi presenti.

A seguito il pranzo all’ombra del maniero, contraddistinto dalla bontà che solo i prodotti freschi e tipici possono avere, il tutto accompagnato da un ottimo calice di vino paesano.

Infine i partecipanti hanno ripreso la via verso il tratturo, percorrendo un diverso tragitto costellato di verde e panorami mozzafiato.

Un’iniziativa encomiabile, che coniuga in maniera sostenibile e rispettosa tutte le potenzialità della nostra terra, e che ci auguriamo possa essere ripetuta sempre più spesso nel prossimo futuro.

Complimenti agli organizzatori e a tutti coloro che hanno collaborato, e un grazie di cuore a chi, con entusiasmo, ha preso parte a questa giornata nello spirito della condivisione e della valorizzazione del territorio.

Share

Giornata nella natura con Fortore Trekking Park.

Gli eventi nell’ambito del manifesto primaverile/estivo “Culture Gambatesa Primavera 2018″, continuano sabato 2 giugno con l’iniziativa naturalistica, storica ed enogastronomica “Fortore Trekking Park”, a cura di  tre aziende agricole locali (Aziende “D’Alessandro”, “Venditti” e “La Cantinella Vagabonda”).

Largo Castello – Gambatesa

Il programma della giornata, partirà alle ore 9.00, con il ritrovo al tratturo Contrada Macchie Valle Sace con colazione contadina.

Si proseguirà alle 9.30,  con la partenza per la passeggiata a piedi o a cavallo, tra fiumi, vigneti e boschi.

In seguito, alle 11.30, è previsto l’arrivo a Gambatesa, con visita al centro storico e al castello “Di Capua”.

Alle ore 12.30, ci sarà il pranzo all’ombra delle mura della dimora gentilizia con prodotti a km 0 e degustazione di vino locale nelle storiche cantine di tufo.

Alle 14.00, vi sarà la ripartenza verso la valle del lago d’Occhito e a seguire alle 16.00, è previsto il rientro al Tratturo, con pausa caffè e saluti.

Per info trekking a piedi: 339-2252248 Vincenzo; 333-5348330 Nunzio.

Lago d’Occhito

Per info a cavallo: 338-8686766 Giandomenico.

Per info menù, cibo e bevande: 339-1147630 Marco.

Per info pernottamenti: B&B conteA Sannita www.conteasannita.it/  333-7446141 Angela Testa; Casa Vacanze Amorosa 333-3767302

Si ricorda, che la quota d’iscrizione trekking a cavallo è di 65 euro e quella d’iscrizione trekking a piedi è di 40 euro.

Inoltre, si porta a conoscenza, che nella quota è inclusa: l’assicurazione, le guide, l’entrata al castello, la colazione, le bevande e il pranzo.

Share