Privacy Policy
 

Il comune di Gambatesa aderisce al progetto E.P.D. (Esercizio per la Prevenzione della Demenza).

Locandina progetto

 

Il comune di Gambatesa, aderisce al progetto di ricerca E.D.P. (Esercizio per la Prevenzione della Demenza), curato dal centro di ricerca e formazione in medicina dell’invecchiamento (Ce.R.M.I.) presso il dipartimento di medicina e scienza della salute “V.Tiberio” dell’università degli studi del Molise.
L’obiettivo del progetto è di verificare se l’esercizio fisico previene l’insorgenza di demenza e di fragilità, se riduce il consumo di farmaci e se migliora lo stile di vita.
Sono previsti, esami clinici e diagnostici quali:

  •  un prelievo ematico (clicemia, azotemia, creatininemia, colesterolemia totale, HDL, LDL, trigliceridemia, transaminasi, GOT e GTP;
  •  una valutazione delle funzioni cognitive;
  •  una valutazione della forma fisica;
  •  una visita neurologica.

L’attività prevista, solo per le persone ammesse, è l’attività motoria tre volte alla settimana con istruttore.
Il costo per l’iscrizione al progetto è di 20,00 euro e  15,00 euro come quota mensile e bisogna superare i 50 anni di età.
Il corso sarà attivato solo se si raggiungeranno almeno 50 iscrizioni.
Il termine d’iscrizione è fissato al 30 settembre 2017.
Per informazioni aggiuntive, è possibile rivolgersi all’ufficio servizi sociali del comune di Gambatesa.

Share

Sconfitta casalinga: Pol. Gambatesa – Isernia F.C. 1 – 2

Sconfitta casalinga, nella 1° giornata di campionato, per la Polisportiva Gambatesa, che davanti al proprio pubblico viene battuta per 2 reti a 1 dall’ Isernia Football Club una delle squadre accreditata per la vittoria finale del torneo.
Primo tempo equilibrato, dove nessuna delle due squadre riesce a prevalere e dove si registrano in particolare due interventi fondamentali del portiere di casa.
Nel secondo tempo, viene fuori il livello tecnico superiore dell’Isernia, che passa in vantaggio con Iaboni con una conclusione che s’insacca dell’angolino della porta difesa da Capobianco.
L’Isernia raddoppia, dopo una bella azione, con Fasulo che su cross di un compagno, supera il portiere gambatesano.
I ragazzi del presidente Conte, segnano il loro unico goal con Silla, che con un colpo di testa batte il portiere Isernino.
Prestazione comunque positiva quella della compagine gambatesana, che rimpiange l’opportunità di non aver portato a casa almeno un punto.
Il prossimo turno di campionato, vedrà i ragazzi biancoverdi, impegnati nella partita esterna contro il Campobasso 1919.

Share