Privacy Policy
 

Polisportiva Gambatesa-Vastogirardi 2-2: arriva la salvezza per la squadra biancoverde.

Stadio comunale “G. Venditti”
Foto Chiara Colledanchise

Domenica 29 aprile, allo stadio “G. Venditti” di Gambatesa, si è giocata l’ultima gara del campionato regionale di eccellenza, tra l’undici locale e quello della Polisportiva Vastogirardi.

Inizio di partita di marca ospite, infatti, il Vastogirardi si fa vedere, con un tiro dalle parti del portiere gambatesano, che respinge la sfera.

La compagine vastese, continua il suo pressing offensivo in area gambatesana, che si concretizza con una palla lisciata su un prezioso assist.

Continua l’assedio alle retrovie gambatesane ad opera della squadra vastese, con un colpo di testa che finisce alto sulla traversa.

Al 26′, il team altomolisano, passa il vantaggio, con una zampata  ravvicinata dalla sinistra.

Continua il monologo vastese, infatti al 40′ la formazione altomolisana si rende pericolosa con un inzuccata insidiosa, su cui Capobianco mette una pezza.

La ripresa della competizione, vede i ragazzi gambatesani in attacco, con Vinciguerra che scocca un tiro dalla distanza, ma l’estremo difensore gialloceleste non si fa sorprendere e devia.

Al 65′ lo schieramento ospite ha l’occasione di raddoppiare grazie ad un calcio di rigore per tocco in area con la mano di Mobilia, che viene espulso, ma fallisce clamorosamente, colpendo il palo.

Il direttore di gara, concede dieci minuti di recupero.

Al 94′ il gruppo gialloceleste riesce a raddoppiare con una conclusione dal limite dell’area che beffa il portiere fortorino.

Nel finale gli uomini di patron Conte trovano il pareggio con Mariano Bruno; prima con una conclusione dai venti metri e in seguito con un pallonetto.

La Polisportiva Gambatesa con questo pareggio, raggiunge l’agoniata salvezza, per il Vastogiradi c’è la fase nazionale dei playoff.

Share