Privacy Policy
 

FESTA DI LiberETA’ – “DAL BORGO ALL’EUROPA” – Sabato 26 Ottobre 2019 – Castello di Capua, Gambatesa (CB)

LOCANDINA – DAL BORGO ALL’ EUROPA – 26 OTTOBRE 2019

Di Tommaso Corvino - Consigliere Comunale delegato all’Ambiente, alla Promozione dell’Ente e del Territorio

Ripartire dalle emergenze per fare chiarezza sul futuro del nostro paese.

L’ Amministrazione comunale di Gambatesa giunge al quarto appuntamento “festivo” inserito in programma nel calendario autunnale degli eventi che hanno salutato l’estate addentrando i cittadini nel noto e colorato paesaggio del mese di Autunno. Numerosi gli incontri incentrati sulla cultura, sul turismo, sul  coinvolgimento diretto di bambini e adulti e sul tema ambientale.

Tali iniziative hanno permesso a molti concittadini e molti visitatori di riscoprire le bellezze pittoriche e architettoniche del mastodontico Castello di Capua durante due aperture serali, una delle quali allietata da un magnifico concerto (duo di chitarre); con entusiasmo e partecipazione, molti bambini hanno avuto la possibilità di rivivere giochi semplici e divertenti organizzati con poco – soltanto un pizzico di fantasia – durante la “Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza”, per arrivare a vivere una domenica favolosa, quasi estiva, dedicata alla “Giornata Nazionale del Camminare”.

E’ stato, quest’ultimo, un momento interessante e gioioso in cui ognuno ha messo in campo le forze e tanta buona volontà nel percorrere 11 km di benessere fisico e mentale. Ad avvolgerci, un paesaggio mozzafiato che ha destato stupore in molti partecipanti non frequentanti zone che distano poco dallo stesso paese.

Tre iniziative, quelle appena terminate, che vedono il culmine nella giornata di Sabato 26 Ottobre.

La “LEGA SPI  MEDIO MOLISE” intende ripartire dalle emergenze (SALUTE-LAVORO-SPOPOLAMENTO) sensibilizzando i cittadini e chi opera attivamente nella politica regionale per far ripartire il territorio. Ha dunque organizzato tre incontri fortemente dedicati al sociale e nell’occasione Gambatesa aprirà le porte a grandi ospiti per la tavola rotonda incentrata sul terzo argomento poc’anzi citato. E’ necessario offrire ai tanti giovani e meno giovani, che decidono purtroppo di abbandonare radici e tradizioni, entusiasmo nel fare, dar loro forza, coraggio, tali da sviluppare in loro spirito di inventiva e tradurre tutto ciò in sviluppo e benessere “locale”.

Dopo l’ introduzione del Segretario Generale LEGA SPI MEDIO MOLISE Remo de Marco e i saluti da parte del Sindaco di Gambatesa Carmelina Genovese,  seguiranno gli interventi degli interlocutori: Donato Campolieti (CIA MOLISE), Michele Colavita (Responsabile Servizio Programmazione Politiche sociali e Coordinamento Terzo Settore Regione Molise), Salvatore D’Amico (Sindaco del Comune di Jelsi, capofila SNAI Area Pilota Fortore), Micaela Fanelli (Consigliera regionale XII Legislatura Regione Molise), Antonella Golino (Ricercatrice del Centro ArlA, Università del Molise), Pino Lafratta (Coordinatore FLC AbruzzoMolise). L’intervento conclusivo verrà esposto da Paolo de Socio (Segretario Generale CDLT Molise).

Share