Privacy Policy
 

Colpaccio Gambatesa: al “Venditti” finisce 1-0 contro il Termoli.

Ieri, in un pomeriggio autunnale ma con una temperatura molto gradevole, si svolta allo stadio “G. Venditti” di Via del lavatoio la partita tra la Polisportiva Gambatesa e il Città di Termoli.
Nei primi minuti di gioco del match, le due squadre si studiano a vicenda, ma è il Termoli che in due occasioni prova a passare in vantaggio ma il portiere di casa si fa trovare pronto in entrambi i frangenti.
Sul finire del primo tempo, è sempre il portiere gambatesano che si rende protagonista in due occasioni: nella prima intercetta una conclusione dal limite su azione scaturita da una punizione, nella seconda si fa trovare pronto sempre su una conclusione derivante da calcio di punizione.
Nella ripresa è ancora la squadra termolese a farsi pericolosa dalle parti del portiere della squadra gambatesana, con un tiro che lambisce il palo.
Al 65° minuto, è il Gambatesa a sbloccare il risultato con Ciarlariello che, con uno splendido pallonetto supera il numero 1 ospite e deposita il pallone in rete.
Dopo la marcatura del vantaggio, i ragazzi di mister Barrea, potrebbero siglare la rete del raddoppio con Vinciguerra che scocca un tiro che coglie la traversa.
Quasi allo scadere dei novanta minuti di gioco, ai giallorossi del Termoli, viene annullato un goal per fuorigioco.
Una vittoria che da coraggio e tira su il morale alla squadra del presidente Conte, contro una squadra quotata che lotta per la vittoria del torneo.
La prossima giornata di campionato, che si disputerà il 14 e 15 ottobre con inizio delle partite alle ore 15.00, vedrà impegnata la compagine gambatesana contro il Sesto Campano altra squadra attrezzata per un posto nelle zone alte della classifica.

Share

Comments are closed.