Privacy Policy
 

Sconfitta in terra termolese: allo stadio “Cannarsa” finisce 3-2.

Ieri, domenica 11 febbraio, allo stadio “Cannarsa” di Termoli è andato in scena l’incontro di calcio, valevole per la 20° giornata del campionato regionale d’eccellenza molisano, tra il Città di Termoli e la Polisportiva Gambatesa.
E’ la squadra di casa a partire bene e ad avere l’occasione (5° minuto) per passare in vantaggio, con un colpo di testa che finisce di poco a lato.
Dopo un giro di lancette, è il Gambatesa ha passare in vantaggio, con Di Falco, che solo contro il portiere ospite insacca in rete.
Al 19° minuto, la compagine fortorina, segna la seconda marcatura con Vinciguerra, che a tu per tu con l’estremo difensore termolese, lo batte con un tiro che finisce in fondo al sacco.
Il team adriatico, non si da per vinto e al 25′, segna con una conclusione che va a finire sotto l’incrocio dei pali della porta difesa da Capobianco.
Nel tentativo di pervenire al pareggio, la compagine termolese, ci prova su calcio di punizione, ma il tiro colpisce il palo e termina fuori.
Sul finire della prima frazione di gioco, i termolesi, trovano il pareggio con un tiro in area di rigore.
Il secondo tempo, si apre, con le due compagini che si equivalgono e nessuna delle due riesce a trovare lo spunto per segnare il terzo goal.
Al 75, ci prova il Termoli, che però trova solo la traversa.
Negli ultimi minuti di partita, è l’undici adriatico, ha trovare il terzo che gli permette di vincere il match, approfittando di una disattenzione difensiva, la seconda punta ruba il pallone a Tucci e solo davanti a portiere infila la palla in rete.
Domenica prossima 18 febbraio alle ore 15.00, i ragazzi di mister Barrea, affronteranno nella interna del “Venditti”, il Sesto Campano.

Share

Comments are closed.