Privacy Policy
 

Oltre le barriere e Borgo in jazz festival vincono e convincono

Ieri 10 agosto, in Largo castello a Gambatesa, si sono svolti due eventi importanti nella serie di manifestazioni estive di questo Ferragosto 2018: Oltre le barriere e Borgo in jazz festival.

Alle 17.40 c’è stata l’inaugurazione della mostra dell’artista gambatesano, riccese d’adozione Antonio Natale Di Maria, dal titolo “Oltre Le barriere”, che ha come tema l’emigrazione e l’immigrazione.

Alla presenza del Sindaco di Gambatesa, Carmelina Genovese, del Vice Sindaco facente funzioni di Riccia Pietro Testa, della Direttrice del Polo Museale del Molise Susanna Meurer e dei presenti, l’apertura della personale dello scalpellino, è stata affidata al consigliere delegato alla cultura, turismo e comunicazione Luca D’Alessandro che ha ringraziato l’organo museale per aver concesso gli spazi della dimora gentilizia per la suddetta esposizione di opere e ha lodato le doti artistiche del Maestro.

A seguire la parola è passata al Primo Cittadino di Gambatesa, Carmelina Genovese, che ha continuato ad elogiare le qualità del scultore, dicendosi orgoglioso di annoverarlo tra i talenti gambatesani, di cui il nostro paese è pieno.

In seguito, la Direttrice del Polo Museale del Molise Susanna Meurer, si è detta felice che il maniero di Gambatesa possa ospitare la raccolta di sculture.

Dopo le parole delle Autorità, si è passato al taglio del nastro e alla spiegazione delle realizzazioni in oggetto, dislocate delle stanze della fortezza.

Alle 20.00 circa, ha avuto inizio l’altra manifestazione: “Borgo in jazz festival, che ha visto l’esibizione della famosa cantante jazz Deborah Carter coadiuvata dal suo gruppo.

Allo spettacolo musicale, si è unita un’ enogastronomia di qualità, composta da vini, birre e buon cibo molisani molto apprezzati dalle persone intervenute alla circostanza.

Molto  soddisfatti gli organizzatori dell’ accadimento nel vedere tanta partecipazione da parte della gente ad un’ avvenimento che negli anni sta riscuotendo sempre più successo.

Share

Comments are closed.