Vanessa Calarese accede alla Biennale di Roma

Tante soddisfazioni per la nostra compaesana Vanessa Calarese, in arte Vanessa Kaal che conquista una vetrina importante in termini di visibilità per le sue doti professionali e creative.

 La fashion stylist, dopo  aver partecipato al “Napoli Moda Design” tenutosi capoluogo partenopeo lo scorso 1° maggio con la creazione chiamata “Radici e Ali”, alla prima fase di selezione del “Martelive” che ha avuto a luglio a Piazzetta Palombo a Campobasso dove la designatrice di abiti si è piazzata tra le prime 3 semifinaliste e alla finale regionale della  suddetta manifestazione tenutasi domenica scorsa al Blue Note di Ripalimosani con la  serie stilistica ispirata al castello gambatesano intitolato al Di Capua  e due capi della nuova collezione denominata “Sono quella che sono, sono Valessa Kaal”, approda direttamente alla Biennale che si terrà a Roma dal 3 all’8 dicembre 2019.

Il “Martelive” è un concorso che racchiude, oltre la moda, varie specialità artistiche tra cui il cinema, la musica, la fotografia, la danza, la letteratura e le arti circensi per artisti tra i 18 e i 39 anni.

Ricordiamo, che nella fase finale molisana del sopracitato evento, Vanessa Calarese, è stata coadiuvata per la parte inerente le acconciature delle modelle da Antonio Abiuso.

Comments are closed.