Privacy Policy
 

Messaggio agli elettori di Pasquale Abiuso.

AMICHE E AMICI DEL FORTORE,

da decenni combattiamo tenacemente la nostra battaglia per la sopravvivenza in queste comunità dove viviamo con le nostre famiglie e i nostri cari.

C’è stato un tempo in cui ogni paese era un piccolo mondo, orgoglioso di una sua specificità, con una propria identità storico-culturale, mentre ora si parla solo di mettersi insieme per sopravvivere! Infatti, tanti comuni del Molise diventeranno presto vere città fantasma: spopolamento e invecchiamento svuoteranno i nostri paesi. Per questo la possibilità di lavoro per i nostri giovani diventa sempre più una chimera, così come poter garantire i servizi minimi.

Insomma, sopravviviamo in questo tempo di inarrestabile declino!

Ma, se errori sono stati commessi, ora bisogna affrontare i problemi e mettere in campo tutte le forze.

La distanza tra la politica parlata e la visibilità dei fatti deve essere colmata. Lo spazio che separa le nostre comunità dalla politica delle chiacchiere deve essere ricoperto, altrimenti aumenteranno inevitabilmente la demagogia e il qualunquismo a discapito delle occasioni di lavoro e di un complessivo benessere.

Voi e Io, insieme, dobbiamo puntare ad un risveglio della nostra Valle del Fortore, dare valore a persone e cose,  fare scelte coraggiose mettendo in campo idee, capacità ed esperienze già da queste elezioni per la Provincia di Campobasso.

Vogliamo tornare a credere nella politica come  passione,  garanzia dei diritti di tutti e a favore del bene comune, guardando ai problemi e cercando soluzioni concrete.

Per queste ragioni ho deciso di accettare la candidatura, consapevole dell’impegno di cui sarò capace perché abbiamo diritto a riprenderci il nostro futuro!

Pasquale  Abiuso

Share

2 commenti

  1. gianmichele massimo scrive:

    Mha……??????? ma di che cosa si parla in questo articolo scusami Luca????
    Di politica, di affari personali, di giustizia, fiducia, di cosa, di chi???
    di Gambatesa???

  2. lucadalex scrive:

    Come dice il caro Zio Elio: e tu sap tu…. e mu dumand a me? Se non mi sbaglio è il messaggio che Pasquale Abiuso ha inserito sul suo volantino elettorale, l’interpretazione è libera…

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.