Stasera in onda su Telemolise…..
22 Gennaio 2013
Viaggio in Molise cala il poker
23 Gennaio 2013

Pol. Gambatesa: ancora una sconfitta!

I biancoverdi del presidente Conte non riescono ad interrompere la striscia di risultati negativi e perdono in casa contro il Fornelli per 0-2. La cronaca.

Gambatesa in campo con Capobianco, Genovese, Cadamusto, Florio, Amore, Patella, Amorosa, Morrone, Ferrara, D’Amore e Dynielu. Prime fasi di studio con gli ospiti che prendono subito in mano le redini del centrocampo ed il Gambatesa che si rende pericoloso soprattutto con D’Amore contro il quale spesso gli isernini sono costretti a commettere falli. Al 20′ ci prova Morrone dal limite ma mette a lato, e poco dopo è il Fornelli a rendersi pericoloso dalla sinistra con l’esterno che supera Capobianco con un pallonetto ma trova la traversa; al 30′ è super Capobianco a distendersi alla sua sinistra mettendo in angolo, ma nulla può poco dopo quando, complice un’incomprensione tra due biancoverdi, si vede infilare da pochi metri per il vantaggio Fornelli: 0-1. Dentro Polzella per Amore infortunato, e fine primo tempo. Nella ripresa partono meglio i biancoverdi che però calciano poco verso la porta avversaria, ed al 60′ la svolta: secondo giallo ed espulsione per Amorosa; dentro Conte Armando per Patella, ma a questo punto gli ospiti trovano ampi spazi per infilare la difesa biancoverde e si supera Capobianco in almeno un paio di interventi decisivi; il portierone però capitola al 70′ quando un attaccante isernino trova il sette con un fortuito pallonetto e sigilla la vittoria. Dentro anche Tosches per Morrone ma non cambia nulla. 0-2 il risultato finale.

Partita giocata dai biancoverdi con tanta voglia e grinta che però non sono riusciti a creare nitide palle gol ed a pungere a sufficienza; Fornelli spietato e cinico nello sfruttare le nostre disattenzioni e nell’amministrare poi la superiorità numerica.

Il periodo nero continua con la seconda sconfitta interna consecutiva, ma differenza della scorsa domenica si è visto in campo almeno un po’ di quel carattere che i nostri dovranno tirar fuori il prima possibile per evitare di essere risucchiati dalla zona play-out; nonostante i soli 2 punti conquistati nelle ultime dieci partite, infatti, il Gambatesa è ancora a +5 dalla zona spareggi per non retrocedere, ed è un margine che dovremo conservare a tutti i costi in attesa di tempi migliori.

Domenica prossima si riposa per la finale di coppa, e si tornerà in campo il 3 febbraio a Santa Croce di Magliano per la difficile trasferta contro la Turris…forza ragazzi!

Lascia un commento